A BASSANO SI RIPETE LA MAGIA DEL TEATRO

Il "Carro dei Tespi" dei fratelli Miraglia è tornato a Bassano nella sala "J. da Ponte" per emozionare e far riflettere i nostri ragazzi. Le classi 3^ della scuola media "J. Vittorelli", sede di via Gen. Basso, hanno avuto in questo modo l'opportunità di accostarsi all'antica e nobile arte del teatro.
Lunedì 17 febbraio le classi si sono spostate a piedi alla Sala "J. da Ponte" per assistere alla rappresentazione " Così è (se vi pare) "di L. Pirandello.
I ragazzi hanno potuto compiere un viaggio misterioso ed affascinante nell'animo dell'uomo che nel mondo pirandelliano è al centro della sua analisi. Il Pirandello interpreta la crisi dell'uomo contemporaneo, dell'uomo che "appare", prigioniero di una forma che nasconde  una realtà che però non è la verità che è una ed assoluta, e la maschera gli permette in qualche modo di uscire dalla sua sofferenza e dalla sua "pazzia". Forma, apparenza e maschera non saranno più per i nostri ragazzi solo vuote parole, ma coincideranno con la vita stessa.
Realtà e rappresentazione ancora una volta si sono prese a braccetto per rinnovare il miracolo del teatro.
Se la poesia piace e si ricorda, il teatro ha la capacità di raccontare e  scolpire la vita reale. E ogni giorno si rinnova.

La Prof. Tiziana Gazzola

Bassano, 17/02/2014

Contatti

e-mail ministeriale:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
e-mail PEC:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pulsante recapiti

Orientamento

Elenco siti tematici