SCUOLA PRIMARIA GEN. GAETANO GIARDINO

  

La scuola Primaria “G. Gaetano Giardino” è collocata nella zona a Nord-Est della città, nel quartiere di San Vito. La sua posizione permette di essere raggiunta facilmente non solo dai residenti, ma anche da chi vive nei comuni limitrofi e ha la necessità di lavorare in città e di portare i propri figli in un ambiente accogliente.
L'edificio si sviluppa prevalentemente al piano terra e tutte le aule orientate a ovest hanno accesso diretto al cortile interno. I vari ambienti, ben illuminati, ospitano undici classi, si trovano anche un laboratorio adibito all'arte e immagine, uno per l'educazione musicale, una biblioteca e un laboratorio di informatica con dodici postazioni. Nelle aule sono presenti otto LIM (Lavagna Interattiva Multimediale), di cui una mobile.
Vi sono inoltre una mensa di grandi dimensioni, un'auletta per il sostegno, due per i lavori a piccoli gruppi e un‟aula video multifunzionale.
Le aule sono collegate da ampi corridoi e da uno spazioso atrio adibito all'accoglienza del mattino.
A fianco dell'edificio, raggiungibile anche dall'interno, è ubicata un'ampia palestra, dotata di materiale per la psicomotricità e attrezzature per l‟educazione motoria.
Il cortile, che circonda l‟edificio su tre lati, è piantumato con arbusti e alberi di vario genere, spesso utilizzati per lo studio delle scienze, grazie anche alla presenza di due tavoli con panche per le lezioni all'aperto. Nel tratto di cortile posto a Nord-Est e provvisto di tappeto erboso si realizzano spesso attività ricreative o di gioco strutturato durante la bella stagione.
La scuola, inserita nel tessuto urbano di un quartiere residenziale, vive la piena e attenta collaborazione del Comitato dei Genitori che, con le varie iniziative, la sostiene nelle scelte a favore del benessere di tutti i bambini.
Molteplici sono le attività che vengono proposte agli alunni sia di tipo curriculare, che di ampliamento dell'offerta formativa, ad opera delle insegnanti, di alcuni esperti esterni e di agenzie del Territorio.
L'educazione al suono e alla musica, insegnata dai docenti e da alcuni esperti come i professori della Secondaria, che intervengono per favorire un ulteriore sviluppo delle competenze musicali negli alunni, è tenuta in particolare considerazione.
L'educazione motoria e la pratica della psicomotricità, rivolta ai bambini delle classi prime, vengono insegnate da specialisti, attenti allo sviluppo psicomotorio degli alunni.
Particolare attenzione viene posta all'insegnamento della lingua inglese da parte delle insegnanti. Grazie alla docente specialista la scuola ha potuto partecipare al progetto europeo di Erasmus Plus con validità triennale, basato sullo sviluppo delle “STEM”, che ha permesso scambi culturali in lingua inglese e attività di vario genere tra cui il coding e di dotare la scuola di un buon numero di Lego WeDo. Inoltre ogni anno viene organizzata la visione di una rappresentazione teatrale in lingua inglese e un laboratorio interattivo per gli alunni di quarta e quinta.
La scuola può usufruire di molte attività di approfondimento e arricchimento trasversali a favore anche dell‟inclusione, grazie alla partecipazione a progetti regionali e nazionali, a cura dell‟insegnante specialista dell'IRC.

La collaborazione con i formatori dell‟Erickson ha permesso di attuare un progetto pilota di didattica inclusiva grazie all‟utilizzo delle “Agende settimanali”.

Ogni anno viene scelto un tema comune e trasversale a tutte le classi, attraverso percorsi linguisti ed artistici da sviluppare in un clima di collaborazione ed inclusione.
La scuola G. G. Giardino coltiva il benessere e la crescita dei bambini.
Attività svolte in collaborazione con le famiglie:
 festa d‟autunno (novembre 2018)
 laboratorio pre-natalizio con e per i bambini per la produzione di un manufatto (dicembre 2018)
 cioccolata con gli alpini e scambio di auguri (dicembre 2018)
 laboratorio creativo per la produzione di un manufatto in occasione della festa del papà e della mamma
 Marcia del libro
 serate informative/formative
 incontro di saluto di fine anno

Coordinatrice del plesso è l'ins. Bisol Paola.

 

ORARIO DELLA SCUOLA


Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì dalle ore 8:15 alle ore 16:15 come da schema seguente.

 

Lezioni della mattina
8:15-12:30 
Mensa e pausa
12:30-13:30
Lezioni del pomeriggio
13:30-16:15

 
Orario settimanale delle discipline

DISCIPLINE*

CLASSE 1^

CLASSE 2^

CLASSE 3^

CLASSE 4^

CLASSE 5^

ITALIANO

 7

7

 6

6

 6

STORIA-GEOGRAFIA

3

4

4

4

4

MATEMATICA 

7

6

6

6

6

SCIENZE

2

2

2

2

2

INGLESE

1

2

3

3

3

TECNOLOGIA TRASVERSALE

ARTE E IMMAGINE

1

1

1

1

1

MUSICA

1

1

1

1

1

EDUCAZIONE FISICA

2

1

1

1

1

RELIGIONE CATTOLICA /ATT.ALTERNATIVA

2

2

2

2

2

*Nota: un‟ora e 15 minuti, dedicata alle ricreazioni, è considerata come parte dell‟orario dell‟insegnante presente in servizio.
I rientri pomeridiani obbligatori sono 2 per classe, in giorni della settimana definiti in fase di programmazione iniziale. È garantito un pomeriggio opzionale, a carico delle famiglie, che è gestito da associazioni esterne alla scuola.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.